ItalianItalyEnglish (UK)

fbyttwacquista

    cantina PS
Post by On 11 September 2016 In Blog 0 Comment

We are finishing up the '16 growing season which has been really difficult for us with devastating damage from mildew from a very rainy and humid late Spring and early Summer.  The Merlot is wiped out, the Cabernet Sauvignon and Montepulciano will be about 1/3 of normal and the Bruni 54, which we have already harvested yielded only about 300 liters instead of the almost 2,000 of last year.  I learned some new things about controlling the Peronospora if another similar year arrives, but the school of hard knocks was brutal this year.

After the unusual humid period, we have been almost completely without rain and with moderate temperatures leading to what should be good ripeness for all that's left.  Quality should be above average to excellent as the vines had very few grapes using their photosynthetic energy.

The 2015's are all showing quite well in barrel tastings and as the year was so special, the wines will remain in barrel for 18-24 months instead of the usual 12 for our bordeaux varieties.  The Bruni from 2015 is bottled and ready for sale and is really interesting as it underwent a malolactic fermentation and spontaneous alcohol fermentation at the same time.  It is really something to try!  The other 2015's in bottle are the Thalia which won't be released until 2018 and the Aurai which we will hide until late this year or early next year.  Thank God for 2015, our best year ever and one to be thankful for!

For 2014, we have only released the Aurai which keeps getting better and is a very nice, typical Pecorino and the Bruni 54, which is sold out.  The Montepulciano and Syrah are still in barrel and our bordeaux varieties are bottled and will certainly appeal to those who like light bodied, fruit forward wines which is the main characteristic of the reds from this very cold, rainy growing season.

From 2013 we have the Thalia available, which is coming into its own.  Its predecessor reached its potential in January of this year and I expect this one to continue to improve for another year.  The small percentage of Petit Verdot in the blend sets it apart from our previous incarnations of Thalia, which is not barrel aged, has a great nose, medium body and moderate tannins which are softening.  The Syrah which I tasted from the barrel before bottling was truly a gem and may rival or surpass our '11 which was a gold medal winner at the Merano wine festival.  It was bottled just under 2 months ago and is now for sale.  Syrah from the Piceno will someday be famous, I predict, as 3 wineries in the area have recently planted it.  

2012's available now are the Petit Verdot which is drinking very nicely, as is the Cabernet Franc.  This was a very hot year which robbed the wines of some of their acidity, but has made them rounder, softer and more accessible early.  Soon to follow will be the Cabernet Sauvignon and later yet, the Baccofino and Confusion.  Thalia, Aurai and Syrah are sold out.

2011- We still have a few bottles left of Merlot and CS which are really showing well now.  Having been released later, the Confusion and Baccofino are still evolving and are fabulous.  The Baccofino has been our most awarded wine, garnering 94 points from Veronelli and 92 from Decanter magazine who thinks it will be best after 2018 (it is really great now).  The Confusion was one point behind and has evolved into a wonderfully balanced red with 40% CS, and 20% each of CF, M, and PV.  It's hard to say which I like better!   Thalia, Aurai, PV, CF and the Syrah are sold out.

2010's are all sold out and if you have any bottles, they are all ready to drink.  The Aurai and Thalia, being from 3 year old vines are fully mature, while the Baccofino and bordeaux varieties should continue to hold for a few more years.  

As always, everyone is welcome to come visit us, we just need a day's notice to set up a tasting and as those famous gentlemen said back in the last century "Thanks for your support"!

    Raffaele
Post by On 20 October 2015 In Blog 0 Comment

Che questa del 2015 sia stata una vendemmia particolarmente felice lo abbiamo già detto, questa volta però vogliamo condividere con voi il nostro racconto per immagini, facendovi partecipi della bellezza e della fatica delle nostre colline nel Piceno. Il ritmo della natura ci ha guidato durante tutto l'inverno e la primavera, ha fatto crescere e maturare l'uva nel modo migliore, restituendocela sana nel momento della vendemmia. 

Per raccontarvi questa stagione, abbiamo chiesto ad un nostro amico videomaker, il bravissimo Manuele Sacchi, di seguirci nei lavori in vigneto, nelle feste e nella raccolta dell'uva, per mostrare il lavoro del vignaiolo, il contatto con la terra e le piante, le giornate grigie dell'inverno e quelle piene di luce della primavera e dell'estate. Il passaggio da un colore all'altro, da un lavoro all'altro che scandiscono il ritmo lento di una piccola rinascita annuale.

Vi mostriamo allora il video della vendemmia e magari nei prossimi giorni, andando a ritroso, vedremo insieme anche gli altri girati nel periodo della potatura e della scacchiatura. 

Ecco a voi... BENTORNATA VENDEMMIA! 

IMG 4734

 

Cliccate sull'immagine per accedere al video!

 

PS: se volete degustare i nostri vini, venite a trovarci a Merano il 7,8 e 9 novembre all'interno del Merano Wine Festival oppure il 28 e 29 novembre alla Fiera di Piacenza dove saremo con tutti gli amici della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI) per parlare, assaggiare e conoscerci, oltre che per vendere il nostro vino! Non mancate!

    cantina PS
Post by On 29 June 2015 In Blog 0 Comment

Ieri, 28 giugno, la nostra cantina si è animata ancora una volta per una splendida degustazione, stavolta organizzata in collaborazione con i ragazzi di Picenum Tour, organizzazione per la promozione del territorio molto attiva nella nostra zona.

Già da tempo in cantiere, l'evento ha ospitato nella nostra cantina lo chef Daniele Citeroni dell'Osteria Ophis di Offida che ha preparato 5 squisiti finger food accompagnati dai nostri vini bianchi Offida Pecorino Docg nelle annate 2013 e 2014, il Marche Bianco Igt Incrocio Bruni 2014, il Marche Rosso Igt Confusion 2011 e Marche Rosso Syrah 2012, entrambi alla prima presentazione al pubblico.

Con noi erano presenti anche Luca di BoWooden che produce artigianalmente papillon e cravatte in legno, ed il gruppo de 'I pinguini dello Swing' con la loro musica live. 

Un aperitivo davvero d'eccezione, degustato sulla terrazza immersa fra le colline del piceno all'ora del tramonto, fra giochi di luce e colori emozionanti nei toni del verde, del giallo e del rosso. Tre ore di pace e relax, assaggiando buon vino e mangiando buoni ed emozionanti stuzzichini, chiacchierando con gli amici e ascoltando buona musica. Un evento che è piaciuto a tutti ed ha riscosso un ottimo successo e che già, i più di cento partecipanti, ci hanno chiesto di riproporre. 

Così vi ricordiamo che il 26 luglio, il gruppo Picenum Tour organizza la seconda edizione della Mangialonga, un itinerario fra cantine, cibo e vigneti, tutto da gustare! Potete trovare più informazioni sul sito www.mangialongapicena.it La prenotazione è obbligatoria! Non perdete quest'occasione unica di passeggiare fra le vigne, conoscere i vini del territorio e mangiare 9 piatti di altrettanti bravissimi chef!!!!

 

<IMG 4630

IMG 4629IMG 4630

 

    Raffaele
Post by On 01 March 2015 In Blog 0 Comment

Eccoci tornati dopo un po' di tempo qui sul blog. Ci sono molte cose da raccontare sull'ultimo periodo della nostra vita in cantina, quindi iniziamo subito.

Dopo una vendemmia ricca e soddisfacente, a gennaio abbiamo iniziato con la potatura, terminata proprio questa settimana. Il freddo invernale, le piogge e nevicate e le escursioni termiche promettono un'annata 2015 intensa e ricca. Lavoreremo al meglio per assecondare il corso della natura! 
Nel contempo non smettiamo mai di girare l'Italia e non solo per far conoscere i nostri vini biologici, il territorio e la nostra filosofia. A fine novembre siamo stati ospiti di Eataly a Roma per il Roma Fodd&Wine Festival mentre a fine febbraio eravamo al MICO di Milano per la stessa manifestazione in veste lombarda. Due belle occasioni per incontrare molti appassionati, esperti del settore, giornalisti e gastronomi ed una grande soddisfazione per noi.
A febbraio abbiamo ospitato i corsi di panificazione del gruppo Picenum Tour che ha portato nella nostra cantina i 45 corsisti impegnati a seguire le lezioni di Gregorio di Agostini e Pasquale Polito per tre serate consecutive con lezioni sull'arte della pizza.
A fine gennaio ed il 22 febbraio due appuntamenti importanti nella nostra zona picena in collaborazione con la 'Degusteria del Gigante' di San Benedetto del Tronto. Abbiamo presentato l'Offida Pecorino Docg 'Aurai' 2013 e il Marche Rosso Igt 'Syrah' 2011 nei locali del ristorante e il Marche Rosso Igt Merlot 2011 e  Cabernet Sauvignon 2011 nella nostra cantina. Entrambi gli appuntamenti sono nati dal connubio dei piatti degustazione di Sabrina Tuzi, chef del locale, e i nostri vini ed hanno riscosso un grande successo di pubblico.

Infine una degustazione presso il locale 'FM Sintonizzati di Gusto' di Norcia, un vero e proprio baluardo per la gastronomia umbra che ci ha accolto ieri sera per la presentazione dei nostri prodotti fra cui spiccava il Baccofino, Offida Rosso Doc, anno 2010.

Nei prossimi mesi ci sarà ancora più da fare ed ecco quindi un piccolo elenco di appuntamenti dove potrete trovarci:
12 marzo Onav di Milano in una degustazione con i nostri amici di Terroir Marche (del gruppo e delle nostre attività ne parleremo molto presto anche perchè ci sono delle belle novità!)
22-25 marzo Vinitaly Bio (padiglione 11, stand 46)
16-17 maggio Terroir Marche in Fiera a Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno

Non mancheranno altre degustazioni con chef del territorio, feste, serate musicali, attività di ogni tipo e di cui potrete essere aggiornati seguendo il nostro profilo facebook.

Se volete trovare su internet il nostro vino, dall'inizio dell'anno abbiamo dato il via ad una collaborazione con il sito Excantia dove troverete l'Offida Rosso ed i suoi compagni pronti per essere acquistati e spediti. 

Per il momento è tutto, qui di seguito un po' di foto per raccontarvi meglio cosa è successo negli ultimi mesi....IMG 3930IMG 3968IMG 3976IMG 4063IMG 4064IMG 4111IMG 4138IMG 4171IMG 4182

 

    Raffaele
Post by On 16 November 2014 In Blog 0 Comment

Un breve articolo per ringraziare i ragazzi della Chiccoteca di Pesaro (Via Buozzi n.20) che ci hanno ospitato venerdì 14 novembre per una degustazione dei nostri vini, in particolare Thalia 2012 e Merlot 2010 durante una cena a base di tartufo e prodotti tutti rigorosamente Bio, come nel migliore stile del locale.

Una serata impegnativa e davvero bella durante la quale abbiamo potuto raccontare la storia della nostra cantina Bio a molti pesaresi e non solo, amici del ristorante/negozio che già da molto tempo è un vero e proprio punto di ritrovo per tutti i consumatori attenti ai prodotti che rispettano la natura e la salute di chi li consuma.

La serata è stata caratterizzata, nei piatti, dagli abbinamenti con il tartufo, un grande prodotto della zona di Acqualagna che gli amanti del tubero pregiato conoscono molto bene. Siamo sicuri che le più di ottanta persone intervenute siano stati coccolati nel migliore dei modi e abbiano portato a casa una bottiglia del nostro vino.

Ed ecco qui sotto alcune foto del locale prima che si riempisse (durante il servizio non mi è stato purtroppo possibile scattare foto, impegnato a rispondere alle molte curiosità sul vino).

IMG 3979

IMG 3980

IMG 3984 

    Raffaele
Post by On 08 November 2014 In Blog 0 Comment

FullSizeRender

 

Eccoci a Merano, per il secondo anno consecutivo, a partecipare al Festival del Vino.
Ieri, venerdì 7 novembre, abbiamo partecipato al Bio&Dynamica insieme ad un centinaio di altri produttori da tutta Italia che, come noi, mettono al primo posto nel proprio lavoro il rispetto della natura e del territorio in cui vivono. Un'esperienza sempre molto importante, un momento per presentarsi al grande pubblico di appassionati e di esperti del settore che vedono nel Festival un momento importante nel panorama italiano.

Giornalisti, appassionati, amici, sono stati in molti a passare al nostro stand e ad assaggiare i nostri Merlot 2011, il Cabernet Sauvignon 2011 ed il Syrah 2011 che lanceremo a breve sul mercato.

Per oggi ci godiamo un po' di relax nella città altoatesina e lunedì saremo di nuovo qui con l'Offida Rosso 2011 e nuovamente il Syrah, premiato con il Merano Wine Award (con un punteggio superiore ai 90/100) nella sezione New Entries. Vi aspettiamo per una degustazione!

 

    cantina PS
Post by On 21 September 2014 In Blog 0 Comment

IMG 3612

 

 

IMG 3608

 

In questi giorni abbiamo iniziato la vendemmia. E’ stata un’annata molto particolare a causa di un andamento stagionale altrettanto insolito. Abbiamo perso una parte del raccolto, ma siamo contenti del risultato ottenuto usando solo prodotti biologici e possiamo dire che per alcune varietà sarà comunque un’ottima annata.

In particolare, la primavera ha visto piogge molto abbondanti e anche l’estate è stata attraversata da settimane intere di pioggia e maltempo che, al pari di tante zone d’Italia, non ha risparmiato neppure la zona del Piceno.

In regime di agricoltura biologica, come nel nostro caso, non è semplice contrastare eventi di questo tipo, che si presentano ottimali per la nascita e la diffusione di muffe e peronospora, ma è importare poter intervenire nei momenti più adatti con i prodotti consentiti dal disciplinare come rame e zolfo. E’ stata dura in certi momenti, ma ora che è arrivato il momento della vendemmia, siamo soddisfatti perché l’uva è comunque sana e soprattutto alcune varietà come il Cabernet Franc, il Petit Verdot e il Syrah, sembrano prospettare un’ottima annata. 

Il pecorino, che abbiamo iniziato a raccogliere, ha una buona acidità e freschezza e si presenterà, per la prima volta da quando lo abbiamo impiantato, con una alcolicità inferiore ai quattordici gradi, una piacevole novità per noi e per i nostri aficionados. 

Il prossimo mese si prospetta denso di lavoro e di impegni. Giornate di vendemmia, analisi continue, fermentazioni a volte sperimentali (abbiamo sempre qualche novità da introdurre nel nostro curriculum), attesa del momento migliore per la raccolta successiva. 

Tempo permettendo, vi terremo informati qui sul blog.

    Raffaele
Post by On 14 August 2014 In Blog 0 Comment

 

IMG 3251

Amici del vino e della cantina PS,

domenica 10 agosto la cantina è stata una delle protagoniste della prima MANGIALONGA PICENA, bellissima scampagnata fra le colline offidane organizzata dalla Picenum Tour.

Si è trattato di un percorso affascinante, fatto tutto rigorosamente a piedi, con cinque tappe dove altrettanti chef e cantine hanno proposto ai partecipanti un piatto con l'abbinamento di un calice di vino. Hanno partecipato l'osteria Ophis di Offida assieme alla cantina San Filippo, il ristorante Piccolo Teatro di Ascoli Piceno assieme alla Tenuta la Riserva, con noi alla terza tappa c'erano Sigismondo Gaetani e Sabrina Tuzi della Degusteria del Gigante di San Benedetto del Tronto, alla quarta tappa presso la cantina Aurora era presente il ristorante del Borgo di Grottammare e infine, alla Tenuta Cocci Grifoni lo chef Enrico del ristorante Il Tiglio di Montemonaco.

Lungo la strada anche musica e piccoli concerti, attrazioni per i più piccoli e tanta, davvero tanta allegria.

E' stata una giornata speciale per noi e soprattutto per tutti i partecipanti che, pieni di entusiasmo e con occhi nuovi, si sono guardati attorno ed hanno scoperto sensazioni e paesaggi. 

Se ne volete qualche assaggio andate sulla pagina facebook di Picenum Tour oppure guardatevi il video postato qui sotto:

 

cliccate qui per vedere il video della Mangialonga

 

 

 

    Raffaele
Post by On 17 November 2013 In Blog 0 Comment

Eccoci Tornati dal Merano Wine Festival 

e con un attimo per raccontarvi le prime impressioni su questa bella avventura che abbiamo vissuto.
Forse non tutti sanno che il Merano Wine Festival (MWF) è una delle manifestazioni più importanti in Italia per il mondo del vino. Ormai è giunto al 20° anno di età e vi si accede solo dopo un rigido esame dei propri prodotti che vengono giudicati da una commissione di Sommelier ed esperti e quindi classificati ed invitati alla partecipazione.
La nostra cantina è stata promosso per le giornate dedicate al biologico (siamo certificati fin dalla nostra prima bottiglia) e per le New Entries, cioè le piccole realtà degne di nota (e con la nostra produzione di meno di 20.000 bottiglie, piccoli lo siamo di certo). 
Così ci siamo organizzati e con i nostri vini Pienomonte (montepulciano in purezza del 2010), Baccofino (Offida Rosso 2010) e Confusion (taglio bordolese anno 2010) abbiamo partecipato alla manifestazione.

Che per noi è stata una grande emozione e un bellissimo palcoscenico. Il primo giorno (venerdì 8 novembre) siamo stati accolti nel Pavillon Des Fleurs insieme a tanti altri produttori bio e biodinamici. L'interesse è stato molto, così come i suggerimenti e i complimenti ed abbiamo avuto occasione di scambiare molte chiacchiere con i tanti intervenuti.
Poi ci sono stati due giorni per le grandi cantine ed il lunedì siamo tornati ad esporre con i nostri colleghi 'New Entries' sempre nella stessa splendida sala. Il lunedì però è stata giornata più tranquilla, perfetta per gli assaggiatori che avevano più spazio e più tempo ma meno proficua per noi.

Un bilancio è presto fatto: il festival è stato sicuramente un momento emozionante ed importante che speriamo vivamente di poter ripetere in futuro. 
Ci siamo anche guardati attorno per imparare e poter assaggiare alcuni dei tantissimi ottimi vini che ci circondavano. Vini dalla Francia, da tutta l'Italia, dal mondo. E prodotti tipici di tutta la penisola (con qualche eccellenza dei nostri posti con cui abbiamo allacciato nuovi contatti). Infine la Gourmet Arena dove seguire le spiegazione di grandi cuochi e i loro piatti importanti ed infine assaggiarli. 

Ne siamo tornati pieni di entusiasmo e con una bellissima esperienza in più per noi e per la nostra cantina!

 

 

1392060 592114144157597 525924181 n

Il tavolo dell'esposizione a Merano con i nostri Vini e Noi produttori

 

1462901 592100787492266 1308533451 n

Il tavolo pronto per le prime mescite!

Se volete un altro racconto sul MWF cliccate qui e andate sul blog di Troppicolori, la nostra blogger di fiducia che ci ha seguito e ha curato la parte di comunicazione, prestandoci anche le due foto che vedete sopra e di cui detiene tutti i diritti. Se volete usarle vi chiediamo di citarla nei credits.

Mailing List

Il Nascondiglio

v1

Quiet, charm and natural beauty are what one experiences at Nascondiglio di Bacco, a bed and breakfast unique in the Marche... Visit our Site...

Contacts

Paolini & Stanford Winery
Vinoffida srl Agricola

Contrada Ciafone ,97 - 63073 Offida (AP)
Tel: +39 0736 09 99 76
English Mobile: +39 338 88 41 573
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
P.iva 01733560443