ItalianItalyEnglish (UK)

fbyttwacquista

Giovedì, 05 Novembre 2015 08:45

Marche Incrocio Bruni 54 Igt

Post by

B54
 Il 2015 rappresenta il secondo anno per la vinificazione in bianco dell'Incrocio Bruni 54, che abbiamo sperimentato nelle annate precedenti nella sua versione passito. Il nostro carattere principale è la sperimentazione e questo vitigno, dalla storia complicata ed interessante, ne è la prova. L'Incrocio Bruni 54 nasce dagli studi del professor Bruno Bruni negli anni '40 del secolo scorso che incrociò per impollinazione il Verdicchio di Jesi con il Sauvignon Blanc, ottenendo questa pianta ancora oggi molto rara e diffusa solamente nelle Marche. Noi ne abbiamo impiantato un piccolo appezzamento tra il 2008 ed il 2009 e oggi sta dando i primi frutti. La vinificazione avviene in bianco con lieviti spontanei e nell'annata 2015 il Bruni ha svolto la fermentazione malolattica quasi in contemporaneamente a quella alcolica, cosa piuttosto rara che ha donato al vino una morbidezza ed una corposità davvero unici per un vino bianco.

SCHEDA TECNICA

denominazione: Marche Incrocio Bruni 54 Igt
vitigno: 100% Incrocio Bruni Igt
produzione: 1200 bottiglie
gradazione alcolica: 15,5 % vol.
vigneto: 2500 mq a 160 mt. slm
allevamento: cordone speronato
vinificazione: Dopo macerazione sulle bucce a temperatura controllata, abbiamo lasciato che l'uva fermentasse spontaneamente, senza l'aggiunta di lieviti. Questa scelta ha dato il via ad una lunga fermentazione di circa 10/12 giorni ed una successiva permanenza sulle fecce fini per circa due mesi. 
affinamento: in tini di acciaio inox per 8 mesi e successivo imbottigliamento.

 DESCRIZIONE ORGANOLETTICA

Si presenta con un bel giallo paglierino di riflesso dorato, molto luminoso e di buona consistenza.

Al naso è immediata la nota di mandorla amara, mineralità spiccata. Piacevoli percezioni erbacee, bosso. 

Tra le sensazioni gusto olfattive sono in evidenza la morbidezza, l'effetto pseudo calorico e la sapidità. Buon equilibrio complessivo.

Vivo di bella intensità e persistenza. 

Primo piatto a base di pesce. Fritto misto all’ascolana.

 

Giovedì, 22 Ottobre 2015 22:53

Offida Pecorino Docg Aurai 2014

Post by

aurai-2013

 

 

La stagione 2014 del nostro Offida Pecorino in purezza è stata caratterizzata da un clima più piovoso delle annate precedenti. La raccolta è stata effettuata nella prima settimana di settembre. Giunto alla quinta vendemmia, il bianco autoctono delle nostre zone, si mostra ora più equilibrato, con un colore intenso ed una complessità che aumenta con il passare del tempo, rivelando il proprio carattere territoriale. Dopo sei mesi invernali trascorsi in acciaio, facciamo riposare il Pecorino Docg in bottiglia per ulteriori tre mesi. Adatto ad un buon aperitivo o ad antipasti di pesce così come ad un fritto leggero o alle olive all'ascolana.

SCHEDA TECNICA

denominazione: pecorino docg
vitigno: 100% pecorino
produzione: 5500 bottiglie
gradazione alcolica: 13,5 % vol.
vigneto: 1 ettaro a 130 mt. slm
allevamento: cordone speronato
vinificazione: dopo una macerazione di sei ore sulle bucce, la fermentazione si è svolta in tini d'acciaio a temperatura controllata per circa dieci giorni.
affinamento: in tini di acciaio inox per 8 mesi e successivamente in bottiglia.

 

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA

Giallo paglierino con riflessi dorati, bella vivacità, archetti fitti e regolari. Di consistenza.

Al primo naso profumi di fiori freschi e frutti. Note agrumate, pesca in maturazione, cedro, pompelmo, buccia di lime. In bella evidenza la mineralità ed i sentori di erbe aromatiche. Nota balsamica.

L’ingresso in bocca è deciso e potente, di grande equilibrio gustativo, tra freschezza, sapidità e morbidezza. Finale lungo, piacevolmente agrumato con rimandi erbacei, fieno.

Primi piatti strutturati, gricia, trancio di tonno con pachini e olive verdi.

 

Lunedì, 06 Ottobre 2014 14:24

Offida Rosso Doc Baccofino 2011

Written by

baccofinoM2Il nostro Offida Rosso Docg 'Baccofino' è l'espressione del terroir di Offida e delle sue potenzialità, esprimendo con il Montepulciano la sua piena espressione. Nella vigna il nostro lavoro è attento e costante, seguendo i principi del metodo biologico, punto cardine della nostra filosofia di produzione. L'invecchiamento per 24 mesi in botte grande rende questo vino morbido al palato e ben bilanciato. Il tempo é il suo più grande alleato. Dopo altri 12 mesi in bottiglia si presenta all'olfatto con sentori di frutta rossa ed una nota leggermente balsamica; al palato è intenso e persistente. Protagonista dell'etichetta è Bacco, il nostro flat coat retriever e mascotte, raffigurato da Naomi Muirhead, artista americana traferitasi a Firenze, sullo sfondo di un acquerello dipinto da Sabrina Giannò di Roma che rappresenta il nostro b&b immerso fra le vigne.
Premiato nel 2014 con il Merano Culinaria e Wine Award e con 94/100 sulla Guida Oro Veronelli 2016 segnalandosi come una delle migliori 29 novità italiane dell'anno.

SCHEDA TECNICA

Denominazione: Offida Rosso Docg
Vitigno: Montepulciano 100%
Produzione: 3.500 bottiglie
Gradazione Alcolica: 14,5 % vol
Vigneto: 1 ettaro di Montepulciano
Allevamento: Cordone speronato
Vinificazione ed invecchiamento: Fermenta per circa 14 giorni con frequenti rimontaggi giornalieri in tini di acciaio a temperatura controllata, quindi macera ancora per 10 giorni circa sulle bucce. Invecchiamento per 24 mesi in botte da 25 hl di rovere francese di primo passaggio.  
Affinamento: 24 mesi in bottiglia

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA

Rosso granato molto concentrato e consistente con riflessi aranciati.

Si apre con un ventaglio di profumi di frutta rossa piccola e di fiori, geranio, rosa rossa che appassisce, poi le spezie, pepe nero e chiodi di garofano. Nota vanigliata e radice di liquirizia.

Al palato una piacevole sensazione calorica. La bevuta si distingue per la presenza di un tannino vigoroso. La piacevole freschezza e la sapidità sono in equilibrio. Il finale è lungo e regala ampiezza al gusto.

Costatine di agnello alla brace.

 

Mercoledì, 13 Marzo 2013 15:15

Rosso Marche Igt Syrah 2013

Written by

Syrah2012-ok Il Syrah è un vitigno che può offrire soluzioni differenti e si presta a mille interpretazioni.

In davvero poco tempo ci ha stupito, adattandosi al Terroir del Piceno con estrema duttilità, accompagnando le stagioni e facendosi influenzare dal clima caldo e dal terreno argilloso. Le piante acquistano vigore, creano bellissime pareti fogliari nel periodo primaverile, producono grappoli scuri e leggermente spargoli con bucce spesse, più resistenti alle malattie. 
La nostra interpretazione di questo vitigno parte dalla raccolta manuale dei grappoli, lunghe fermentazioni e macerazioni sulle bucce, un invecchiamento in tonneau e barrique di primo e secondo passaggio per 24 mesi. Quindi un imbottigliamento primaverile e la permanenza in bottiglia per almeno sei mesi.

Il risultato è un vino ancora fresco, suadente e giovane, caratterizzato da una grande florealità, frutta, spezie e pepe. Morbido, persistente e piacevolmente fresco.

Un vino nuovo e tutto da scoprire.

 SCHEDA TECNICA

denominazione: Marche Syrah Rosso
vitigno: 100% Syrah
gradazione alcolica: 13,5 % vol.
Produzione: 1200 boottiglie 
vigneto: mezzo ettaro a 160 mt slm
allevamento: cordone speronato
vinificazione: in tini d'acciaio inox a temperatura controllata per circa 3 settimane con tre rimontaggi quotidiani.
Invecchiamento: per 24 mesi in tonneau e barrique di di rovere francese di primo e secondo passaggio, quindi 6 mesi di affinamento in bottiglia.

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA

Rosso rubino vivo, con riflessi granati, impenetrabile, buona la consistenza.

Di grande intensità e complessità olfattiva, si percepiscono distintamente frutti rossi dolci e maturi, ciliegia, more, fragoline di bosco, prugna matura, ma anche fiori, violetta e rosa appassita. Successivamente la vaniglia, alloro, spezie dolci, tabacco da pipa. Sul finale una nota eterea.

Bel tannino in evoluzione. In bocca è appagante, equilibrato, fresco, sapido, caldo, robusto. Finale lungo e piacevolissimo. Rimandi fruttati ed eterei. Invita subito ad un altro sorso. Di gran classe.

Spezzatino di cacciagione.

 

Pagina 1 di 3

Mailing List

Il Nascondiglio

v1

In una casa mezzadrile del 1500, completamente ristrutturata nel 2004, troverete la tranquillità della campagna marchigiana... Visita il nostro sito...

Contatti

Paolini & Stanford Winery
Vinoffida srl Agricola

 

Contrada Ciafone ,97 - 63073 Offida (AP)
Tel: +39 0736 09 99 76
Mobile: Italiano: +39 347 198 33 06
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.iva 01733560443